Dal 3 maggio nuovi orari di apertura per tutte le Biblioteche civiche torinesi e accesso alle sale di lettura e agli scaffali in alcune sedi

1. Nuovi orari | 2. Accesso alle sale di lettura e agli scaffali | 3. Prestito sulla soglia | 4. Altri servizi attivi

 

1. Nuovi orari

Da lunedì 3 maggio l’orario delle Biblioteche civiche torinesi viene esteso in tutte le sedi. I nuovi orari, articolati su due profili, saranno applicati nelle diverse sedi in modo coordinato, così da garantire il servizio in modo omogeneo sul territorio cittadino. Dal 3 maggio riaprono inoltre i servizi di lettura e studio in sede e l’accesso allo scaffale aperto in alcune biblioteche civiche.

 

Biblioteche aperte per l’intera giornata

  • Centrale (via della Cittadella 5 - tel. 01101129812)
    lunedì: 14.00-19.00; martedì-venerdì 9.00-19.00; sabato: 9.00-15.00
  • Andrea Della Corte (corso Francia, 186 - tel. 01101138350)
    lunedì: 14.00-19.00; martedì-venerdì 9.00-19.00; sabato: chiusa
  • Dietrich Bonhoeffer (corso Corsica 55 - tel. 01101135990)
    lunedì: 14.00-19.00; martedì-venerdì 9.00-19.00; sabato: 9.00-15.00
  • Primo Levi (via Leoncavallo 17 - tel. 01101131262)
    lunedì: 14.00-19.00; martedì-venerdì 9.00-19.00; sabato: 9.00-15.00
  • Villa Amoretti (corso Orbassano 200 - tel. 01101138604)
    lunedì: 14.00-19.00; martedì-venerdì 9.00-19.00; sabato: 9.00-15.00
  • Cesare Pavese (via Candiolo 79 - tel. 01101137080)
    lunedì: 14.00-19.00; martedì-venerdì 9.00-19.00; sabato: 9.00-15.00

Biblioteche aperte mezza giornata

  • Italo Calvino (lungodora Agrigento 94 - tel. 01101120740)
    lunedì: 14.00-19.00; martedì e venerdì 9.00-15.00; mercoledì e giovedì 13.00-19.00;
    sabato: 9.00-15.00 (a sabati alterni - vedi quali sulla pagina della sede)
  • Cascina Marchesa (corso Vercelli 141/7 - tel. 01101129230)
    lunedì: 14.00-19.00; martedì e venerdì 9.00-15.00; mercoledì e giovedì 13.00-19.00;
    sabato: 9.00-15.00 (a sabati alterni - vedi quali sulla pagina della sede)
  • Francesco Cognasso (corso Cincinnato 115 - tel. 01101138526)
    lunedì: 14.00-19.00; martedì e venerdì 9.00-15.00; mercoledì e giovedì 13.00-19.00;
    sabato: 9.00-15.00 (a sabati alterni - vedi quali sulla pagina della sede)
  • Natalia Ginzburg (via Cesare Lombroso, 16 - tel. 01101137671)
    lunedì: 14.00-19.00; martedì e venerdì 9.00-15.00; mercoledì e giovedì 13.00-19.00;
    sabato: 9.00-15.00 (a sabati alterni - vedi quali sulla pagina della sede)
  • Bianca Guidetti Serra (p. Università dei Mastri Minusieri 2 - tel. 01101131891)
    lunedì: 14.00-19.00; martedì e venerdì 9.00-15.00; mercoledì e giovedì 13.00-19.00;
    sabato: 9.00-15.00 (a sabati alterni - vedi quali sulla pagina della sede)
  • Don Lorenzo Milani (via dei Pioppi 43 - tel. 01101132619)
    lunedì: 14.00-19.00; martedì e venerdì 9.00-15.00; mercoledì e giovedì 13.00-19.00; sabato: chiusa
  • I ragazzi e le ragazze di Utøya (via Zumaglia 39 - tel. 01101128485)
    lunedì: 14.00-19.00; martedì e venerdì 9.00-15.00; mercoledì e giovedì 13.00-19.00;
    sabato: 9.00-15.00
  • Rita Atria (Strada San Mauro 26/a - 01101129170)
    lunedì: 14.00-19.00; martedì e venerdì 9.00-15.00; mercoledì e giovedì 13.00-19.00;
    sabato: 9.00-15.00 (a sabati alterni - vedi quali sulla pagina della sede)
  • Mausoleo della Bela Rosin (strada Castello di Mirafiori 148/7 - tel. 01101139010)
    lunedì: 9.00-13.00; mercoledì: 9.00-13.00 e 15.00-19.00; venerdì: 9.00-13.00; domenica: 15.00-19.00.

 

2. Accesso alle sale di lettura e agli scaffali

Presso le biblioteche elencate di seguito, dal 3 maggio sarà possibile - esclusivamente su prenotazione - l’accesso per la lettura e lo studio in sede e per scegliere i libri a scaffale. La prenotazione dell’accesso può essere effettuata utilizzando il servizio TorinoFacile della Città di Torino, da cellulare o da PC, registrandosi tramite SMS o utilizzando credenziali Spid, Cie, TorinoFacile o Certificato Digitale - consulta la guida all’uso del servizio.
Qui sotto i link per prenotare direttamente il servizio che interessa.
E' anche possibile prenotare telefonicamente (ad eccezione della Biblioteca civica centrale), chiamando direttamente le biblioteche ai numeri indicati.

Biblioteca civica Centrale, via della Cittadella 5

  • Accesso alla sala di lettura
    (28 posti a sedere disponibili; fasce orarie di accesso: lunedì 14:30-18:00; martedì-venerdì 9:30-13:00,14:30-18:00; sabato 9:30-14:00)

Biblioteca civica Primo Levi, via Leoncavallo 17, tel. 01101131262

  • Accesso allo scaffale aperto
    (15 accessi da 20 minuti con orario: lunedì 14:20-18:40; martedì-venerdì: 9:20-18:40; sabato 9:20-14:40)
  • Accesso alla sala di lettura
    (30 posti a sedere disponibili; fasce orarie di accesso: lunedì 14:00-18:30; martedì-venerdì 9:00-13:30,14:30-18:30; sabato 9:00-14:30)

Biblioteca civica don Lorenzo Milani, via dei Pioppi 43, tel. 01101132619

  • Accesso allo scaffale aperto
    (9 accessi da 20 minuti con orario: lunedì 14:00-18:40; martedì e venerdì: 9:00-14:40; mercoledì e giovedì: 13:00-18:40)
  • Accesso alla sala di lettura
    (14 posti a sedere disponibili; fasce orarie di accesso: lunedì 14:30-18:30; martedì e venerdì 9:30-14:30; mercoledì e giovedì 13:30-18:30)
  • Accesso alla sala di lettura - area ragazzi
    (3 posti a sedere disponibili; fasce orarie di accesso: lunedì 14:30-18:30; martedì e venerdì 9:30-14:30; mercoledì e giovedì 13:30-18:30)

Biblioteca civica Cesare Pavese, via Candiolo 79, tel. 01101137080

L’accesso e la permanenza nelle biblioteche sono possibili esclusivamente indossando la mascherina (chirurgica, FFP2 o FFP3), previa rilevazione della temperatura (che deve essere inferiore a 37,5°) e sottoscrizione di specifica autodichiarazione.

 

3. Prestito “sulla soglia”

In tutte le sedi è possibile prendere in prestito libri e documenti prenotati dal catalogo online  o al telefono. A seguito della prenotazione, la biblioteca indicata come sede di ritiro provvederà a contattare telefonicamente il lettore per fissare giorno e ora per il ritiro dei volumi prenotati. I lettori dovranno attendere la telefonata prima di recarsi in biblioteca. Per la restituzione del materiale in prestito non occorre prenotazione; i libri restituiti sono sottoposti ad un periodo di quarantena di 10 giorni, pertanto la restituzione verrà registrata sulla tessera del lettore trascorso tale periodo.

 

4. Altri servizi attivi

Per informazioni