Libri parlati

 

Cosa sono i libri parlati?

libri parlati sono audiolibri letti e registrati da volontari ad uso esclusivo degli utenti con difficoltà di lettura accertate,  A differenza degli audiolibri non si trovano in commercio, ma sono prodotti e destinati per legge esclusivamente alle persone con disabilità visive o difficoltà di lettura. 

 

Iscrizione e modalità di prestito 

Sono ammessi al prestito o al download dei libri parlati gli utenti che, iscrivendosi alle Biblioteche civiche torinesi alleghino copia di una tra le seguenti certificazioni:

  • Certificazioni attestanti ipovisione o cecità;
  • Certificazioni attestanti disturbi specifici di apprendimento (DSA);
  • Certificazioni attestanti patologie che ostacolano la fruizione di libri a stampa.

L'iscrizione può essere effettuata sia presso una delle sedi (anche da persone delegate) sia mediante il Modulo di iscrizione online al Servizio del libro parlato.

Il modulo cartaceo deve essere compilato e sottoscritto in caso di iscrizione su delega in sede o di richieste inviate per posta ordinaria o via fax.

Il prestito dei CD o delle audiocassette può essere effettuato presso la Biblioteca civica Centrale o prenotato telefonicamente  al numero 01101129800 richiedendone la  consegna presso una delle sedi delle Biblioteche civiche torinesi. La durata di ciascun prestito (fino a 6 opere) è di quaranta giorni non prorogabili.

 

Ricerca a catalogo e download

La ricerca dei titoli disponibili può essere effettuata direttamente dal 

Catalogo online dei libri parlati 

Direttamente dal catalogo è possibile effettuare il download delle scelte inserendo il codice utente e la password comunicati al momento dell'iscrizione. La sola ricerca è altresì possibile interrogando il catalogo online delle Biblioteche civiche torinesi.

 

Per informazioni:

 

 

Libri parlati su CD in Biblioteca civica Centrale

Consigliati ai ragazzi