Le BCT per il Giorno della Memoria

giorno della memoria

Nella poesia che precede la testimonianza di Primo Levi sulla sua prigionia nel campo di sterminio di Auschwitz si legge «Meditate che questo è stato», un verso che riflette tutto il valore e l’importanza della memoria: non solo affinché ciò che è stato non si ripeta, ma anche e soprattutto per l'impossibilità di rassegnarsi al fatto che il mondo dei lager sia esistito e perchè il nome di tutte le vittime, dei «sommersi» e dei «salvati», sia custodito e ricordato. 

Le Biblioteche civiche torinesi, come ogni anno - in occasione del Giorno della Memoria - propongono mostre, letture, percorsi con le classi, presentazioni di libri che accompagnino ed approfondiscano il monito di Primo Levi. 

Le iniziative della Città per il Giorno della Memoria sono riportate con il calendario degli eventi, sull'opuscolo scaricabile a questo link.